Snake Bites Piercing

BITES PIERCING

Appartenenti sempre alla categoria dei piercing alle labbra quella dei bites è una tipologia che viene eseguita sul labbro inferiore e nella zona circostante, più raramente sulla parte superiore, dove prende altri nomi.

Il gioiello utilizzato è una barretta con una pallina con possibilità di essere svitata posta all’esterno; mentre all’interno della bocca dove vi è la gengiva si trova un dischetto in modo da non rovinare la dentatura.

Questa pratica risale a tempi antichi, alcune tribù africane, sudamericane e precolombiane applicano un disco all’interno del foro per allargarlo, pratica conosciuta col nome di Tembetà.

BITES PIERCING: TIPOLOGIE

ANGEL BITE: il “morso d’angelo” sono due piercing applicati sulla parte superiore del labbro uno sul lato sinistro e uno sul destro.

SNAKE BITE: “morso di serpente” vengono applicati 2 piercing sulla parte inferiore del labbro ai due lati della bocca.

DOLPHIN BITE: “morso di delfino” simile allo snake bite ma più ravvicinato.

SHARK BITE: “morso di squalo” questo piercing milano è simile allo snake bite, ma al posto di un foro per lato se ne praticano 2, avendo così 2 gioielli a destra e 2 a sinistra.

SPIDER BITE: “morso di ragno” si tratta di 2 labret affiancati sul lato sinistro o destro della bocca.

CANINE BITE: “morso canino” è la combinazione di un angel bite e uno snake bite.

CYBER BITE: “morso cyber” combinazione di un medusa (foro sopra il labbro superiore) e un central labret (foro sotto il labbro inferiore).

BITES PIERCING: CURA

Essendo i bites piercing alle labbra che coinvolgono l’interno della bocca, vanno curati con attenzione in modo da non avere complicazioni e favorirne la guarigione.

È consigliabile evitare il fumo l’alcool e pietanze speziate inizialmente per non far irritare la zona interna, avere un igiene orale scrupolosa e costante lavandosi i denti dopo i pasti e utilizzando un collutorio disinfettante senza alcool.

La cosa migliore per la fase iniziale è controllare il piercing senza strattonarlo in modo da non provocare traumi o ulteriori arrossamenti; ma soprattutto seguire le indicazioni che ci sono state fornite dal piercer dopo l’esecuzione.

Vuoi saperne di più su come realizzare il tuo Bites Piercing?

Contattaci attraverso il nosto form e potrai fissare subito il tuo appuntamento.

0 14