Ligera-Ink-Piercing-MIlano-Piercing-capezzolo-Nipple-piercing-PIercing-capezzolo-milano-prezzo-

PIERCING AL CAPEZZOLO

Il piercing al capezzolo e uno dei piercing che la maggior parte delle persone predilige. E’ un piercing che trova estimatori sia nel pubblico femminile che maschile avendo una forte connotazione erotica. Grazie al piercing al capezzolo si riesce a donare al proprio corpo un pizzico di trasgressività che può essere mostrata solo a coloro con cui abbiamo una maggiore confidenza.

PIERCING AL CAPEZZOLO: STORIA

Il piercing al capezzolo è stato uno dei fori che più è stato praticato nelle varie culture. Nella cultura degli indiani d’america era utilizzato come simbolo sia di forza che di coraggio sia come abbellimento del proprio corpo.

In Algeria, nelle tribù Kabili, veniva praticato il piercing al capezzolo alle giovani donne che erano prossime al matrimonio, i monili che venivano aggiunti ai capezzoli erano di maggior valore e complessità in base al grado sociale della sposa.

Tornando in Europa si hanno notizie di questa pratica in epoca Vittoriana, quando gli abiti succinti che lasciavano libertà ai seni prosperosi abbelliti con i piercing ai capezzoli.

PIERCING AL CAPEZZOLO: ESECUZIONE

Nella stragrande maggioranza dei casi il piercing viene eseguito orizzontalmente, con aghi di diverse dimensioni, in base alla grandezza del capezzolo. Ultimamente però si riscontra anche in questo campo una variazione sul tema. Molto spesso si opta per un foro verticale, in maniera tale che il piercing risulti parallelo alle braccia. Una terza via, ancor più complessa, studia le linee del corpo e posiziona il piercing al capezzolo in maniera tale che segua le linee oblique del busto, conferendo al piercing una linearità uniforme. Si tratta ovviamente di una pratica molto comune e abbastanza rapida, che non crea nessuna complicazione di sorta.

PIERCING AL CAPEZZOLO: CURA

Il piercing al capezzolo, nonostante sia una zona del corpo più sensibile rispetto ad altre parti del corpo, non ha particolari controindicazioni per l’esecuzione del piercing. L’importante è che il foro venga eseguito a regola d’arte, scegliendo l’ago di corrette dimensioni per il capezzolo e che il foro non venga eseguito troppo in superficie, rischiando un rigetto del gioiello. Il Piercing  deve essere curato esattamente come qualsiasi altro buco, non c’è un rischio maggiore di infezioni dovute al suo posizionamento.

PIERCING AL CAPEZZOLO: AUMENTO DELLA SENSIBILITA’

Il capezzolo è una delle zone erogene del nostro corpo. Molti affermano che dopo l’installazione del piercing e della successiva guarigione la zona diventa ancor più sensibile. Quindi oltre al fattore estetico questo è un ulteriore punto a favore del piercing in questa particolare zona del corpo.

0 132