Ligera-ink-tattoo-milano-tatuaggi-milano-migliori-tatuatori-milano-tatuaggi-giapponesi-milano-migliore-tatuatore-giapponese-milano-migliore-tatuaggio-hannya-tatuaggio-demone-giapponese

DEMONI GIAPPONESI ONI: SIGNIFICATO E IMMAGINI

I Tatuaggi Demoni Oni sono un tipo di yōkai provenienti dalla tradizione giapponese, rappresentati come demoni, diavoli, e orchi. Sono personaggi popolari nell’arte e nella letteratura giapponese.

Nel Giappone feudale, era convinzione che la maggior parte delle disgrazie, quali carestie, terremoti, epidemie, fossero riconducibili a questi demoni.

Tatuaggi-giapponesi-milano-tatuatori-giapponesi-milano-tattoo-milano-studio-tattoo-milano-tatuaggi-milano-studio-tattoo-milano-tatuaggi-demoni-giapponesi

TATUAGGI DEMONI GIAPPONESI ONI: SIGNIFICATO

Nella cultura giapponese, I demoni Oni avevano caratteristiche ambivalenti, la loro connotazione poteva essere sia negativa che positiva. I primi erano portatori di sventura e malattie, dall’aspetto terrificante, amavano divorare gli umani e farli soffrire. I secondi invece erano protettori feroci ma benevoli, venivano assunti quali giudici supremi per badare ai villaggi e salvaguardali da razzie e incursioni.

E’ talmente radicata la presenza di questi demoni all’interno della cultura del sol levante che anche nei riti religiosi (Shinto), era uso che i preti usassero le maschere dei demoni Oni come protezione dagli spiriti maligni.

TATUAGGI DEMONI GIAPPONESI ONI: RAPPRESENTAZIONI

Il tradizionale tatuaggio giapponese raffigura gli Oni esattamente come vengono descritti nella tradizionale narrativa giapponese. Hanno caratteristiche ben precise, sono sempre umanoidi con una faccia da demone, occhi strabuzzati, espressioni feroci e file di denti sporgenti per renderne ancor più feroce l’espressività. Immancabili le due lunghe corna presenti in ogni maschera, ad evidenziare maggiormente il loro retaggio demoniaco.

I colori dei volti poi, tendono sempre ad esaltarne la loro indole demoniaca, infatti vengono rappresentati con pelli, rosse, nere, verdi o blu.

Quando si decide di rappresentali a figura intera è immancabile la mazza ferrata, la loro arma preferita, chiamata kanabō. Questo modo di rappresentarli anche nei tatuaggi ha generato l’espressione di “invincibile” o “imbattibile”.

Tatuaggi-giapponesi-milano-tatuatori-giapponesi-milano-tattoo-milano-studio-tattoo-milano-tatuaggi-milano-studio-tattoo-milano-tatuaggi-demoni-giapponesi-tatuaggi-oni

TATUAGGI DEMONI GIAPPONESI ONI: Hannya

Nella versione femminile dei Demoni Oni c’e l’Hannya. Si tratta di una maschera giapponese che raffigura la gelosia femminile tramutata in demone. Rappresenta una donna che per un amore non corrisposto si è abbandonata alla rabbia tramutandosi in demone. Viene rappresentata in maniera similare al suo alter ego maschile, due grosse corna, due occhi sporgenti e un espressione ghignante.

Nonostante sia un demone questa figura del tattoo giapponese non ha nessuna connotazione negativa, anzi, si pensa che l‘Hannya porti fortuna e come i demoni Oni, allontani gli spiriti maligni.

In definitiva I demoni Oni  sono un tatuaggio come protezione dai nemici e da tutto ciò che di maligno esiste.

Vuoi saperne di più su come realizzare il tuo tatuaggio Demoni Giapponesi?

Contattaci attraverso il nosto form e potrai fissare subito il tuo appuntamento.

0 1.95 K